Dicono di noi

Testimonianze

La nevralgia del trigemino è una condizione molto dura da sopportare, caratterizzata da violente crisi dolorose. La neurolisi trigeminale selettiva con fluoroscopia praticata presso lo Studio Medico Ugo Delfino è un intervento sicuro e risolutivo per il trattamento dei sintomi da infiammazione del trigemino.

Ecco cosa dicono di noi le persone che si sono sottoposte all’intervento presso lo Studio Medico Ugo Delfino.

  • “I miei dolori al viso sono iniziati verso la fine del 2011. Il 29 ottobre 2013 ho fatto un ricovero al Besta-Milano senza risolvere la sintomatologia del dolore. Solo recentemente sono stato a Torino e finalmente il Pr. Ugo Delfino ha interpretato le mie sintomatologie, ovvero la presenza di una estesa e bilaterale nevralgia trigeminale che è stata appropriatamente risolta.”

    Iacopucci Valentino, Vasto (CH) – operato il 15/09/2017 – Tel. 333 2581437
  • “Dal 2013 soffrivo di nevralgia trigeminale destra con violente crisi giornaliere. Assumevo alte dosi di antiepilettici: Gabapentin 300 mg x 3; Arcoxia 90 mg. Il 21 giugno 2017 ho risolto definitivamente il mio problema con l’intervento mirato sul ganglio, senza alcun taglio, senza complicazioni, praticato dal prof. Ugo Delfino.”

    Baldessin Monica, Alba (CN) – operata il 21/06/2017 – Tel. 377 2573537
  • “Nel 2015 a Bari ho fatto due termolesioni senza beneficio. Attualmente le scosse violente si irradiano alle tre branche di destra. Il 30 marzo 2017 alla Fornaca ho praticato la neurolisi trigeminale con fluoroscopia e sedazione e da allora vivo serenamente.”

    Torluccio Michele, Potenza – operato il 30/03/2017 – Tel. 347 1134831
  • “Tutto iniziò 7 anni fa; quando, passeggiando, improvvisamente e senza alcun preavviso, fui come folgorato da una scarica elettrica che per circa 15 secondi mi attraversò con un dolore insopportabile la parte sinistra della mia mandibola e da quel momento, per lunghi 5 anni, tornò a manifestarsi cinque o sei volte durante la giornata. Consultai dentisti, neurologi, terapisti del dolore, che con i farmaci e anche con anestetici locali a livello della mandibola, cercavano di darmi qualche temporaneo sollievo, creando uno stato di confusione mentale che però mi toglieva ogni velleità lavorativa. Poi, finalmente, vidi una luce in questo mio buio tunnel doloroso; in quanto un amico anestesista, il professor Fanchiotti, mi parlò del professor Ugo Delfino, già primario del Centro per la Terapia del Dolore presso il grande ospedale delle Molinette di Torino, che era andato in pensione e si occupava e tutt’ora si occupa di interventi chirurgici, minimi e non invasivi, esclusivamente mirati alla risoluzione della nevralgia del trigemino. Ci credetti, mi affidai fiducioso alla sua professionalità in questo campo, fui operato ponendo fine al mio lungo calvario. Oggi, fortunatamente, a Dio piacendo sto bene e faccio una vita normalissima.”

     

    Ascolta l’intervista del dott. Giorgio d’Ausilio al prof. Ugo Delfino

    dott. Giorgio d’Ausilio, “La nostra salute”, in onda su Radio Orb